Come effettuare i pagamenti – Gas

I PAGAMENTI DELLE BOLLETTE POSSONO ESSERE ESEGUITI TRAMITE I SEGUENTI CANALI:

1. Agli sportelli postali e bancari utilizzando il bollettino ccp allegato alla bolletta, con addebito delle commissioni in uso (se presente una convenzione con una banca locale senza addebito della commissione viene riportato direttamente in bolletta).

2. Domiciliazione bancaria o postale

Il metodo più comodo e vantaggioso per pagare la bolletta è la domiciliazione bancaria o postale.
 Per attivarla basta rivolgersi ad uno degli sportelli Ascotrade per la sottoscrizione dell’apposito mandato sotto riportato.

Mandato per addebito diretto SEPA – Cliente Non Consumatore

Il modulo deve essere compilato in tutte le sue parti, sottoscritto e consegnato allo sportello territoriale più comodo o ad uno dei riferimenti sotto indicati:

  •  fax: 0438 907379
  •  e-mail: servizio.clienti@ascotrade.it
  •  per posta all’indirizzo:  Ascotrade S.p.A. Servizio Clienti, Via Verizzo, 1030 – 
31053 Pieve di Soligo (TV)

Sarà cura di Ascotrade inoltrare l’autorizzazione all’agenzia bancaria/postale indicata nel modulo stesso.
Per agevolare la compilazione abbiamo già riportato nel modulo il “Codice Azienda SIA”, mentre nel riquadro “Codice assegnato dall’azienda” dovrà essere riportato il codice contratto che si trova in bolletta.

L’operazione sarà andata a buon fine quando, sulla bolletta, troverai scritto che l’addebito sarà effettuato, salvo buon fine (S.B.F.), sul tuo conto corrente il giorno di scadenza; da questo momento, in allegato alle bollette, non riceverai più il bollettino da utilizzare per il pagamento in posta.
Con l’attivazione della domiciliazione bancaria/postale, se hai un consumo annuo fino a 5000 mc, ti verrà rimborsato il deposito cauzionale, se richiesto al momento della stipula del contratto.

In questo modo non dovrai più pensare alle scadenze delle bollette in quanto il pagamento verrà eseguito automaticamente dalla tua agenzia bancaria o postale, il giorno di scadenza della bolletta.

QUANDO PAGARE LA BOLLETTA

La bolletta deve essere pagata entro la data di scadenza riportata in prima pagina sul fronte del riepilogo. Se il pagamento viene effettuato successivamente alla scadenza verrà applicata un’indennità di mora pari al tasso di interesse legale per i primi 10 giorni e al tasso ufficiale di riferimento (T.U.R.) aumentato di 3 punti e mezzo per i giorni successivi.
In caso di mancato pagamento il cliente sarà informato con sollecito scritto. In caso di inadempienza la fornitura potrà essere interrotta. Per riattivarla, oltre al costo dell’insoluto, sarà necessario pagare l’importo addebitato dal distributore per eseguire l’intervento.

Se hai bisogno di ulteriori informazioni o ci vuoi comunicare delle informazioni ci puoi scrivere all’indirizzo info@ascotrade.it

Via Verizzo, 1030 - 31053 Pieve di Soligo (TV)
Tel: 800 383800
Fax: +39 0438 985767
Email: info@ascotrade.it
Email PEC: ascotrade@pec.ascocert.it
C.F. - P.I. - R.I. (TV) 01201910260