16.05.2017

NUOVE ENERGIE, INNOVAZIONE ED ECONOMIA CIRCOLARE ASCOTRADE LANCIA IL PREMIO SPECIALE PER LE START-UP

Continua l’impegno di Ascotrade in materia di innovazione. L’azienda ha accolto la richiesta di collaborazione alla manifestazione trevigiana Treviso Innovation Days presentata oggi al museo Bailo di Treviso. Una rassegna importante che si terrà dal 23 al 27 maggio nei territori trevigiani con l’obiettivo di stimolare e far crescere nuove idee di business nel territorio trevigiano.

Innovation Days

Ascotrade crede nelle idee di impresa che mettano in pratica il principio dell’economia circolare, ovvero che sappiano vedere la propria attività come un sistema che ottimizza l’utilizzo delle risorse, senza sprecarle. L’azienda ha investito in numerosi progetti, spesso in collaborazione con altri partner, legati a un consumo sostenibile delle risorse energetiche e continuerà anche nel futuro a valorizzare questi modelli di imprenditorialità. Come possono le nostre aziende confrontarsi e stare al passo con gli sviluppi della tecnologia?

La risposta, secondo Ascotrade, sta nella capacità di rischiare e confrontarsi con gli scenari di business e consumo più innovativi.Ascotrade, che detiene a Treviso l’80% del mercato di riferimento, ha scelto di partecipare al programma degli Innovation Days valorizzando un tema sensibile alle proprie politiche aziendali, ovvero la smart energy e l’economia circolare. In particolare, nell’ambito del premio Startup Trevigiana dell’Anno, ha messo in palio il premio speciale “Energia per il futuro”, consistente in una fornitura gratuita di energia elettrica, per la durata di dodici mesi, alla start-up che presenti il progetto imprenditoriale più innovativo, in linea con l’evoluzione dei servizi in chiave green.

Torna alle altre news