03.04.2020

SOSPENSIONE PER MOROSITÀ: PROROGATA L’INTERRUZIONE DELLE ATTIVITÀ

In relazione all’emergenza Coronavirus, Ascotrade comunica che tutte le eventuali procedure di sospensione per morosità delle forniture di energia elettrica e gas di famiglie e piccole imprese, vengono rimandate, dal 10 marzo scorso, fino alla nuova data del 3 maggio 2020. Nella fattispecie è quindi prorogata l’interruzione delle attività di sospensione per morosità per i clienti del servizio gas ed energia elettrica (comunicato Arera).

Ascotrade ricorda inoltre che, come già comunicato con la news del 12 marzo scorso, offre a tutti i propri clienti – famiglie e imprese –, che subiscono una oggettiva situazione di difficoltà economica, di poter richiedere per le bollette in scadenza relative alle forniture di energia elettrica e gas di rinviare la scadenza di pagamento di 30 giorni oppure di rateizzare il pagamento in tre rate nei tre mesi successivi.

Torna alle altre news